Ritorna quest’estate il centro estivo dei Musei Civici di Trieste con una grande novità… I bellissimi spazi del Museo Sartorio e del Museo Teatrale ospiteranno i bambini – che hanno frequentato quest’anno la scuola primaria (6-10 anni) – per un’intera settimana all’insegna del divertimento, dell’arte, della storia, del teatro e della musica. E per la prima volta il centro estivo entrerà nell’affascinante mondo del Museo d’Arte Orientale.

Un sorprendente viaggio nel tempo trasporterà i piccoli partecipanti nella Trieste dell’Ottocento alla scoperta di come si viveva tanti e tanti anni fa: realizzando giochi e laboratori, e attraverso le ricchissime collezioni dei tre musei, si sperimenterà come in quel lontano passato si trascorreva il tempo, come si ascoltava la musica, cosa si mangiava, come si scriveva, quali giochi si facevano, come si viaggiava e come si sognava il lontano Oriente.

Nella casa della ricca famiglia Sartorio, tra accoglienti salotti e opere d’arte, sale da ballo e da pranzo, libri polverosi, percorsi segreti, un’incredibile cucina e un fresco e ombroso giardino si scoprirà  come si accoglievano gli ospiti, si faceva musica, si parlava d’affari, si davano grandi feste, ci si spostava in carrozza e ci si circondava di cose belle.

Si immagineranno anche paesi lontani e misteriosi, come la Cina e il Giappone, il cui fascino arrivava in città con le grandi navi che solcavano l’oceano. Nelle sale del Museo Orientale preziose porcellane e morbide sete, delicati aquiloni e armi di Samurai sussurreranno storie mai ascoltate. Si scoprirà anche che nell’Ottocento si andava molto a teatro e che in casa si faceva molta musica…

Al Museo Teatrale si farà conoscenza con i tanti mestieri del teatro, si toccherà con mano il vero laboratorio di un liutaio, si conosceranno diversi strumenti musicali, si resterà incantati davanti ai costumi e ai gioielli dei cantanti d’opera, si giocherà con i magici teatrini di marionette…

Una visita al Teatro Verdi completerà piacevolmente la settimana: partendo dalla platea e dai palchi, fra stucchi dorati e velluti, ci si addentrerà fin dentro la fossa dell’orchestra, i camerini, le sale per le prove, il sottopalco… alla scoperta di un mondo sconosciuto e meraviglioso.

Il centro estivo è a cura delle operatrici didattiche Marta Finzi e Anna Krekic.

 

Si possono prenotare una o più settimane, a scelta fra le seguenti: 16-20 giugno; 23-27 giugno; 30 giugno-4 luglio; 7-11 luglio; 14-18 luglio; 1-5 settembre; 8-12 settembre

Locandina [.pdf]

Dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 13 o dalle 8 alle 14, a seconda delle esigenze delle famiglie. L’orario di arrivo al mattino è flessibile.

            Informazioni e prenotazioni:  320 0459262 (lun.-ven. 9-13)

email: centroestivomusei@gmail.com